ARTE E FORMAZIONE

Propongo incontri e percorsi dedicati a persone di ogni età, con la finalità di stimolare e sviluppare la creatività dei partecipanti in relazione a diversi tipi di contesti, tematiche e linguaggi. Creare è una condizione che offre l’opportunità di mettersi in comunicazione pluridirezionale con sé e con l’ambiente, allenando e moltiplicando le proprie capacità di esprimere, immaginare e dialogare con la complessità. Trovare soluzioni autonome, autentiche e originali attraverso i linguaggi artistici favorisce lo sviluppo delle vocazioni e dei talenti, dell’identità e dell’autostima, dell’introspezione e dell’empatia, della comunicazione e della relazionalità, con buone ricadute in tutti gli ambiti della vita.

Le proposte si rivolgono a gruppi di bambini, ragazzi e adulti in qualsiasi contesto (educativo, formativo, professionale, riabilitativo, ricreativo) e possono coinvolgere diversi linguaggi artistici: le arti visive e plastiche, la danza, la musica, il video.

Progetti speciali

5

EASY PIECES | Avvicinamento all'Arte Contemporanea

Progetto del Dipartimento Educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e del Liceo Artistico Renato Cottini di Torino.

Percorso di avvicinamento all'arte contemporanea dedicato agli studenti del Liceo Cottini, che prevede:
- una formazione sulle mostre in corso alla Fondazione,
- la realizzazione di interviste agli artisti,
- un'elaborazione creativa dell'esperienza attraverso diversi linguaggi: disegno, fotografia, scrittura, performance, realizzazione video e creazione sonora.

Dal 2015 collaboro al progetto occupandomi principalmente di accompagnare i ragazzi negli aspetti performativi e di realizzazione video.

Di seguito alcune delle creazioni del progetto.

5

EM-BODY: VIAGGIO NELL’EMPATIA FRA SCIENZA E ARTE

In collaborazione con Spazio Sé – Creatività per la salute

Laboratorio rivolto ad adulti o a studenti delle scuole medie superiori.

La cosiddetta Embodied Simulation, simulazione incarnata, permessa nella nostra esperienza di vita dal sistema dei neuroni specchio, è una delle più grandi scoperte scientifiche degli ultimi decenni. La scoperta indaga la comunicazione e l’empatia fra esseri umani, e per estensione ci aiuta a riflettere su come agiscono su di noi i linguaggi artistici, campo di studio della Neuroestetica, e su come la mediazione tecnologica sempre più avanzata possa mettere in discussione il ruolo naturale di questa funzione.

Il laboratorio, a partire da un’introduzione sul funzionamento del Sistema Specchio e della sua importanza a tutti i livelli dell’esperienza (dallo sviluppo del bambino, alla comunicazione interculturale, all’arte, alla tecnologia), si completa con una proposta esperienziale che – attraverso il movimento – accompagni i partecipanti dalla presa di contatto con il proprio mondo emotivo e relazionale verso l’elaborazione creativa del percorso attraversato.

Di seguito il video finale realizzato dai partecipanti al laboratorio in occasione della mostra di Ed Atkins alla Fondazione Sandretto re Rebaudengo.

5

THE BIG DRAWING DANCE!

In collaborazione con il Dipartimento Educativo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e in occasione dell’evento The Big Draw!

Laboratorio di danza e disegno per tutti.

Un grande spazio rivestito di carta, uno o due pastelli a testa, la musica e il nostro corpo: questi sono gli strumenti per la grande danza disegnante!

5

SINESTESIE

Workshop di ricerca espressiva a partire dall’incontro fra linguaggi diversi: musica, pittura, danza.

5

IMMAG-IN-AZIONE!

In collaborazione con Immagina – Associazione Culturale.

Laboratorio di cinema per bambini e ragazzi per:

  • Avvicinare gli allievi al linguaggio cinematografico attraverso un’esperienza semplice e pratica.
  • Stimolare la creatività dei ragazzi grazie al cinema come contenitore di una ricchezza di elementi in relazione fra loro: il racconto, l’immagine, il movimento, il suono.
  • Valorizzare le inclinazioni personali all’interno di un lavoro di squadra.
  • Realizzare un breve film digitale di cui la classe sia autrice e interprete.
5

RI-CRE-AZIONI | la danza a scuola fra educazione e benessere

Un percorso dedicato a bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria per scoprire la danza e, attraverso la sua pratica, aprirsi a una maggiore consapevolezza corporea, emotiva e relazionale. I principali obiettivi sono:

  • Valorizzare il movimento al di fuori degli aspetti prestazionali e competitivi, come strumento di comunicazione e ascolto emotivo.
  • Promuovere un rapporto sereno con la fisicità e con l’immagine corporea.
  • Indagare la relazionalità e sostenerne l’equilibrio.
  • Valorizzare la creatività come strumento di autenticità e autodeterminazione, superarando i canoni di omologazione spesso imposti da fattori socio-culturali.
  • Promuovere la danza come pratica accessibile e fonte di benessere.